Come riseminare un prato da pascolo per cavalli

Come riseminare un prato da pascolo per cavalli

Come riseminare un prato da paddock per cavalli

La risemina: capiamo cos’è

Cos’è?

La risemina (o ripristino) è la tecnica di rigenerazione di un prato compromesso e non più funzionale all’uso del cavallo.

In cosa consiste?

Si tratta di rinfoltire ed integrare il manto erboso esistente con nuovi semi.

Quando farla?

Settembre ed ottobre sono i mesi ideali riseminare il paddock. Si preferisca il mese di ottobre se il prato fosse infestato da gramigna e pabio. In settembre queste infestanti crescono ancora e potrebbero soffocare le nuove piantine.

Le fasi della risemina

1. Il sopralluogo

Iniziate facendo un attento sopralluogo del vostro paddock, togliendo impurità quali pietre, legni, etc. Eliminate a mano o diserbate le infestanti e quelle erbe che il cavallo non mangia. Per evitare fratture o danni agli zoccoli, eliminate le buche e gli smottamenti causati dal cavallo o da altri animali (soprattutto le talpe). Riempitele e riparatele con un apposito terriccio per prati come Zeodresser.

2. Il taglio

Iniziate quindi la risemina vera e propria, abbassando il taglio a 2,0 cm e rimuovendo l’erba di sfalcio.

3. l’arieggiatura

Intervenite poi con un arieggiatore superficiale (verticut), anche in più direzioni. Raccogliete il materiale di risulta. Scopo dell'operazione è quello di avvantaggiare l'erba rimasta e di diradare le infestanti, il muschio e il feltro, creando gli spazi sufficienti per ricevere il nuovo seme.

Se ad una vostra analisi il terreno risultasse molto compattato con presenza di crostoni impaccati, diverrebbe indispensabile l'esecuzione di una ripuntatura o anche di  carotature/bucature (da affidarsi ad un manutentore specializzato); queste operazioni hanno lo scopo di ricreare la porosità e il drenaggio al terreno, favorendo la crescita del prato e, soprattutto, ricreando quella sofficità del sottofondo ideale per il calpestio degli animali.

4. Il top dressing

Dopo l’arieggiamento (o la foratura), bisogna effettuare un riporto (detto anche [[top dressing]]) di terriccio sabbioso. Per il concime Zeodresser suggeriamo 3-4 mm di spessore.

5. La risemina manuale o meccanica

Per la risemina andrebbe impiegata una seminatrice-traseminatrice, macchina a dischi o lame, in grado di introdurre il seme a righe. In questo modo si ottiene un migliore contatto tra seme e terreno e si garantisce il giusto livello di umidità necessario per la germinazione. È consigliabile effettuare due passaggi incrociati (meglio se in diagonale). Le traseminatrici possono essere noleggiate presso manutentori specializzati.
Le risemine localizzate possono essere effettuate anche manualmente. È evidente come in questo caso si debba prestare molta attenzione all'uniformità di distribuzione, influenzata proprio dalla manualità dell'operazione. Meglio la semina a spaglio fatta con un carrellino spandiconcime professionale regolabile quale Evenspred 2170E, seguita da una rastrellatura superficiale.

Il tipo di seme da usare e il suo dosaggio dipende sia dalla qualità del prato esistente dal punto di vista dell’appetibilità del cavallo sia dal clima e dal terreno del sito.

Se il pascolo è ubicato al Nord sotto gli 800 metri usate Equus Mix Alpi, se in pianura Equus Mix Nord. Se è in Centro Italia, in collina e con terreni argillosi la scelta migliore è Equus Mix Appennini. Infine, se il circolo ippico è al Sud Italia consigliamo Equus Mix Sud.

Se vorrete solo usare il loietto, il seme dovrà produrre un prato rustico e compatto, con molti culmi di accestimento basali. Vi consigliamo il miscuglio senza endofiti Business alla dose di 4-5 kg/100 m2. Usate la dose più alta se il prato è molto diradato. 

Articolo di approfondimentoCome scegliere il seme da prato per la risemina del paddock

Terminata la semina, la successiva distribuzione di un leggero strato di miscela di terriccio come Zeodresser, garantirà la copertura di eventuali semi rimasti all'esterno dei solchi.

6. La rullatura e l’irrigazione

Completate poi la risemina con una leggera rullatura e attivando l’impianto di irrigazione. Tenete costantemente bagnata la superficie fino ad avvenuta germinazione.

7. La concimazione

A distanza di 20 giorni circa dalla nascita del seme, fertilizzate con il concime a lenta cessione di mantenimento a basso indice di salinità (per il tipo Zeotech Club il dosaggio è di 4 kg per 100 m2).

AttenzioneDopo la risemina il nuovo prato non potrà essere aperto al pascolo per almeno due mesi. Dovrete comunque falciarlo per favorire il suo accestimento. Il primo sfalcio verrà fatto quando l’erba avrà raggiunto un’altezza di circa 15 cm riportando il taglio a circa 10-12 cm.

Prodotti consigliati

Semi per prato specifici per pascolo e foraggio dei cavalli

Semi per prato verde rustico per pascolo e foraggio puledri in Zone alpine.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Semi per prato specifici per pascolo e foraggio dei cavalli

Miscuglio di semi per prato per puledri per il pascolo e la produzione di foraggio (Nord Italia).

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Semi per prato specifici per pascolo e foraggio dei cavalli

Miscuglio di semi per prato per puledri per il pascolo e la produzione di foraggio (Centro Nord e Centro Sud Italia).

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Semi per prato specifici per pascolo e foraggio dei cavalli

Miscuglio di semi per prato per puledri per il pascolo e la produzione di foraggio (Sud Italia).

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Semi per prato per rigenerazioni e risemine

Semi per prato universale per la rigenerazione e risemina di tutti i tappeti erbosi.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Terricci riparatori di buche e avvallamenti del prato

Terriccio per prato erboso per nuovi impianti e per il riempimento delle buche.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Concime granulare per il mantenimento del prato

Concime primaverile di mantenimento per prato erboso. Non macchia le aree in pietra. Lunga durata (40-45 giorni); con magnesio, zeolite e azoto.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Carrello spandiconcime per prato

Carrello spandiconcime e spandi seme per grandi superfici (50 kg concime).

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino

Chiedi all'esperto

Desideri un nostro aiuto nella scelta del concime, del seme e degli altri prodotti per mantenere il tuo prato?
Vuoi far analizzare il tuo terreno con il servizio di analisi Herbalab?
Compila questo form e riceverai gratuitamente dai nostri esperti il consiglio giusto per te.

Iscrizione newsletter
Privacy - Accetto (Leggi)

Additional Info

  • Titolo browser: Come riseminare un prato da paddock per cavalli.

Rimani in contatto con noi

Privacy - Accetto (Leggi)

Articoli più recenti

Articoli più letti