La rigenerazione e la risemina di un campo sportivo

La rigenerazione e la risemina di un campo sportivo

La rigenerazione e la risemina di un campo sportivo Ecco come farle!

Come sta il prato del vostro campo sportivo? Dovete rigenerarlo?

La fine del campionato (metà maggio-giugno) coincide con il periodo più tranquillo per fare gli interventi di rigenerazione del prato verde del vostro campo sportivo. Dovete perciò verificare la qualità dell’erba e il livello di compattamento del terreno e decidere se intervenire.
Ricordate che l’estate non è il periodo migliora per la crescita del prato. Anche il più rustico dei prati erbosi sportivi subisce infatti gli effetti del caldo, del secco, delle malattie e delle erbe infestanti durante l’estate. Inoltre, a fine campionato, il campo viene utilizzato, e spesso rovinato, per eventi extra sportivi quali concerti, rappresentazioni e feste.
Vale la pena, quindi, rigenerare subito a fine maggio? O forse è meglio aspettare e fare gli interventi a metà-fine agosto, in concomitanza con gli abbassamenti tardo estivi della temperatura?
Basterà arieggiare o dovrete riseminare il prato?
Dovrete valutare queste opzioni caso per caso, magari con l’aiuto di un esperto, e poi decidere.

La rigenerazione

La rigenerazione è una operazione di rinnovamento del prato, che viene effettuata quando il manto erboso presenta ampie zone diradate e compromesse. Di solito viene effettuata da contoterzisti specializzati perché richiede delle macchine e degli operai professionali.
Prevede:

  • 1. interventi meccanici sul terreno (arieggiamento di superficie, bucatura o vertidrain)
  • 2. interventi chimici (diserbi)
  • 3. integrazioni con fertilizzanti , ammendanti e correttivi, previa analisi di laboratorio (Herbalab)
  • 4. terricciature
  • 5. risemine

La risemina

La risemina (chiamata anche trasemina o ripristino) di post e di precampionato è la fase finale del processo di rigenerazione del campo sportivo.

Si esegue quando si vuole rinfoltire ed integrare il prato esistente con nuovi semi. Nei campi sportivi viene fatta tutto l’anno ma, specialmente, a fine febbraio, marzo, aprile, settembre ed ottobre, i mesi climaticamente ideali. Con i dovuti accorgimenti, legati all’irrigazione ed all’impiego dei fungicidi contro il Pythium, si hanno ottimi risultati anche da metà maggio a tutto giugno.
Nei prati dei campi meno compromessi può essere fatta manualmente e in forma localizzata senza l’intervento di un professionista. In genere però viene eseguita a tutto campo e meccanicamente con l’utilizzo di macchine professionali chiamate traseminatrici.

AttenzioneSe il prato fosse infestato da gramigna e pabio, scegliete di fare la risemina in ottobre.

Come rigenerare il campo di calcio in 6 mosse

  • 1. Iniziate abbassando i taglio a 2,0 cm e rimuovendo i residui di sfalcio. Colmate le buche e gli avallamenti con un terriccio come Zeodresser compattando bene la superficie. Fate soprattutto attenzione a livellare bene le zone davanti alle porte delle aree di rigore.
  • 2. Intervenite con un arieggiatore superficiale o verticut, anche in più direzioni e raccogliete con cura il materiale di risulta. Scopo dell'operazione è quello di avvantaggiare l'erba rimasta, di diradare le eventuali infestanti (che avrete diserbato chimicamente) e il feltro, creando, in definitiva spazi sufficienti per ricevere il nuovo seme.
  • 3. Distribuite i correttivi chimici ed organici consigliati nel piano di concimazione dell’analisi del terreno (Serve aiuto? Contattate Herbalab). In assenza di analisi, indicativamente applicate il fertilizzante granulare starter a bassa salinità ed alta percentuale di fosforo specifico per semina del tipo Biozero alla dose di 50 Kg/1000 m2.
  • 4. Se ad una vostra analisi il terreno risulta molto compattato eseguite una bucatura o di un vertidrain (da affidarsi ad un manutentore specializzato); questa operazione ha anche lo scopo di favorire il buon esito della risemina (migliora l'insediamento delle piantine neonate).
  • 5. Subito dopo (che abbiate eseguito o meno la fase al punto 4) procedete con un riporto di terriccio sabbioso (top dressing), specifico per tappeti erbosi come Zeodresser per 3-4 mm di spessore.
  • 6. Siete pronti ora per la risemina.

Meglio la risemina manuale o con la seminatrice?

Per la risemina andrebbe impiegata una seminatrice-traseminatrice, macchina a dischi o lame, in grado di introdurre il seme a righe. In questo modo si ottiene un migliore contatto tra seme e terreno e si garantisce il giusto livello di umidità necessario per la germinazione. È consigliabile effettuare 2 passaggi incrociati (meglio se in diagonale). La successiva distribuzione di un leggero strato di miscela di terriccio come Zeodresser garantirà la copertura di eventuali semi rimasti all'esterno dei solchi. Le traseminatrici possono essere noleggiate presso manutentori specializzati.
Le risemine localizzate possono essere effettuate anche manualmente. In questo caso si deve prestare molta attenzione all'uniformità di distribuzione, influenzata proprio dalla manualità dell'operazione. Meglio la semina a spaglio fatta con un carrellino spandiconcime professionale regolabile quale Evenspred 2170E, seguita da una rastrellatura superficiale. I semi vanno poi coperti con uno strato di 3 mm di terriccio tipo Zeodresser.

Quale tipo di seme usare?

Normalmente si impiegano sementi di prato a base di Lolium perenne. Il tipo di seme da usare e il suo dosaggio dipendono, dalla zona geografica, dal clima, dal tipo di erba che compone il prato e dalle esigenze funzionali di gioco dell’ impianto sportivo. Nei campi di calcio i nuovi semi devono avere una elevata resistenza al calpestio e allo strappo e tollerare il caldo, il secco e le malattie. Devono, soprattutto, avere nel dopo partita un alta capacità di recuperare i danni provocati dai giocatori. La ricerca genetica recente ha sviluppato alcuni miscugli molto vigorosi specifici per i campi sportivi. Tra i migliori ricordiamo Superball, con loietto stolonifero e Overseeder con loietti nani molto chiari (effetto camuffante in presenza di alte percentuali di Poa annua). Sono semi di prato erboso trattati con la concia Almacote a base di un fungicida antipythium e biostimolanti della crescita. Almacote evita le fallanze da malattia alla germinazione e favorisce la nascita e l’insediamento del prato, velocizzando la sua chiusura. Ottimi per il rapporto qualità prezzo sono anche i miscugli Business e Rapido, quest’ultimo contenente una piccola quantità di Poa pratensis. Per risemine molto tardive, fatte dopo metà ottobre e fino a marzo, si usino i mix Triseed e Transition a loro volta conciati con il sistema Almaseed a base di micorrizze e attivatori della germinazione. Contengono varietà di Lolium perenne tetraploide e Lolium multiflorum molto resistenti al freddo. Sono miscugli da trasemina per campi di calcio, quindi un po’ più grossolani dei miscugli per giardini ma hanno il vantaggio di poter germinare e crescere alle basse temperature.

Gli interventi dopo la risemina del prato sportivo

Completare la risemina con una leggera rullatura e attivando l’impianto di irrigazione. Tenete costantemente bagnata la superficie fino ad avvenuta germinazione.
A distanza di 20 giorni circa dalla nascita del seme, fertilizzate con il concime a lenta cessione di mantenimento a basso indice di salinità (Un consiglio? Scegliete Bioturbo alla dose di 40 kg per 1000 m2).

Prodotti consigliati

Concime granulare per il mantenimento del prato

Concime professionale per prato. Fertilizzante di mantenimento per prato erboso, rinverdente primaverile, con attivatori biologici, azoto organico e ferro.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Concime granulare starter per la semina del prato

Concime professionale per prato per semine e risemine, con attivatori biologici, fosforo ed azoto organico.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Semi per prato per rigenerazioni e risemine

Semi per prato universale per la rigenerazione e risemina di tutti i tappeti erbosi.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Semi per prato per rigenerazioni e risemine

Semi professionali per prato di loietti chiari, specifico per rigenerazioni, trasemine e risemine di prati a taglio molto basso.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Semi per prato per rigenerazioni e risemine

Semi per prato universale con poa pratense, per la rigenerazione e risemina di tutti i tappeti erbosi.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Semi per prato per rigenerazioni e risemine

Miscuglio professionale di semi di loietto per prato per campo sportivo e di calcio per rigenerazioni, risemine e trasemine tutto l'anno.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Semi per prato per rigenerazioni e risemine

Miscuglio professionale di semi per prato di loietti inglesi annuali per rigenerazioni, risemine e trasemine su prati sportivi di gramigna.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Semi per prato per rigenerazioni e risemine

Semi professionale per prato di loietto per campi sportivi e da calcio per rigenerazioni, risemine e trasemine nei periodi freddi dell’anno.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Terricci riparatori di buche e avvallamenti del prato

Terriccio per prato erboso per nuovi impianti e per il riempimento delle buche.

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Carrello spandiconcime per prato

Carrello spandiconcime e spandi seme per grandi superfici (50 kg concime).

Maggiori info Acquista online su Verdeprato Sono un giardiniere professionista Acquista dal rivenditore più vicino Acquista dal rivenditore più vicino
Herbalab

 

Chiedi all'esperto

Desideri un nostro aiuto nella scelta del concime, del seme e degli altri prodotti per mantenere il tuo prato?
Vuoi far analizzare il tuo terreno con il servizio di analisi Herbalab?
Compila questo form e riceverai gratuitamente dai nostri esperti il consiglio giusto per te.

Iscrizione newsletter
Privacy - Accetto (Leggi)
SalvaSalva

Additional Info

  • Titolo browser: Rigenerazione e risemina sul prato d’autunno.

Rimani in contatto con noi

Privacy - Accetto (Leggi)

Articoli più recenti

Articoli più letti